DETTAGLI GARA - ID 12

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi per partecipare

ProceduraAperta
CriterioQualità Prezzo
OggettoServizi
SERVIZIO DI PORTERIATO DEL COMPRENSORIO AZIENDALE DELLA SEDE DELL’AMTAB S.p.A. E DEL CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALLE AREE DI SOSTA EX CASERMA ROSSANI E PARK & RIDE – FBN/QUASIMODO DALLA DURATA DI 24 MESI.
CIG75783067F1
CUP
Totale appalto€ 540.000,00
Data pubblicazione30/07/2018 Termine richieste chiarimentiGiovedi - 13 Settembre 2018 - 13:00
Scadenza presentazione offerteMartedi - 18 Settembre 2018 - 13:00 Apertura delle offerteLunedi - 24 Settembre 2018 - 09:00
Categorie
  • 9834112 - Servizi di portineria
Breve descrizioneSERVIZIO DI PORTERIATO DEL COMPRENSORIO AZIENDALE DELLA SEDE DELL’AMTAB S.p.A. E DEL CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALLE AREE DI SOSTA EX CASERMA ROSSANI E PARK & RIDE – FBN/QUASIMODO DALLA DURATA DI 24 MESI.
Struttura proponenteAREA TECNICA
Responsabile del servizioING. GIUSEPPE RUTAResponsabile del procedimentoLUCIBELLO FRANCESCO
Allegati
File pdf determina-a-contrarre - 287.73 kB
30/07/2018 17:45
File pdf estratto-gara-telematica - 170.19 kB
30/07/2018 17:45
File pdf portierato-bando-guri- - 183.00 kB
30/07/2018 17:45
File pdf disciplinare-telematico - 1.55 MB
30/07/2018 17:45
File pdf allegato-1-domanda-di-partecipazione - 431.70 kB
30/07/2018 17:45
File pdf dichiarazione-art.-80-c-1-2-e-5-all.-1bis - 410.25 kB
30/07/2018 17:45
File pdf dichiarazione-assolvimento-bollo-all.-2 - 361.10 kB
30/07/2018 17:45
File pdf capitolato-tecnico - 648.21 kB
30/07/2018 17:45
File pdf all.-a1-capitolato-tecnico - 547.50 kB
30/07/2018 17:45
File pdf elenco-personale - 13.18 kB
10/08/2018 10:54
espd-request - 125.08 kB
04/09/2018 10:11
File pdf verbale-di-ammissione-del-24-09-2018 - 274.61 kB
24/09/2018 13:13
File pdf provvedimento-ammissione-esclusione-partecipanti - 789.00 kB
25/09/2018 16:59

Avvisi di gara

25/09/2018Comunicazione provvedimento di ammissione/esclusione, ai sensi dell’art. 76, comma 3, del D. Lgs. n. 50/2016.
Considerato che il Seggio di gara ha completato le operazioni atte a definire la fase di valutazione dei requisiti soggettivi, economici finanziari e tecnico-professionali dei concorrenti della procedura di appalto in oggetto, come dal verbale del 24.09.2...
24/09/2018Avviso ammissione partecipanti
Si rende noto che sulla piattaforma telematica di questa stazione appaltante, è stato pubblicato tra gli allegati di gara, il verbale di ammissione dei partecipanti di cui alla seduta pubblica del giorno 24 settembre 2018....

Chiarimenti

  1. 06/08/2018 16:07 - In base a quanto scritto nel Disciplinare di gara al paragrafo 16 (Contenuto della Busta B - Offerta Tecnica) viene descritto che la relazione tecnica deve essere composta da un massimo di 30 cartelle, si chiede di sapere se con il termine cartella s'intende una pagina fronte-retro.
    Saluti


    Con il termine "cartella" si vuole intendere una pagina fronte-retro.
    07/08/2018 10:06
  2. 09/08/2018 14:45 - Buonasera, 
    si chiede cortesemente  elenco del personale con i seguenti dettagli:
    CCNL applicato
    Livello inquadramento
    Scatti anzianità maturati
    % part-time
    Data assunzione convenzionale
    Eventuali superminimi/indennità
    Grazie


    La tabella con i dati richiesti è stata pubblicata tra gli allegati alla gara.
    10/08/2018 13:06
  3. 10/08/2018 15:16 - Relativamente al DGUE, seguento la procedura riportata nell'articolo 15.2 del Disciplinare di gara, nel momento in cui si carica il file "ESPD Request" da Voi fornito insieme agli altri documenti di gara nell'apposita sezione del link, il sistema trasmette il seguente messaggio: 
    "Non è stato possibile leggere correttamente il file caricato. Si tratta di un file ESPD Request (richiesta di DGUE) o di un file ESPD Response (DGUE di risposta) valido?"
     Vi chiediamo cortesemente di verificarne quindi la funzionalità, e/o di indicarci quali soluzioni adottare per poter riuscire quindi a scaricare e compilare correttamente il DGUE ai fini della partecipazione alla presente procedura.
    Grazie
    Cordiali saluti



     


    A tale proposito si rende nota esplicativa in merito alle operazioni da compiere per scaricare e salvare il file DGUE ELETTRONICO dal sito dell'Amministrazione di cui al punto 1. dell'art. 15.2 del Disciplinarte di Gara:
    a. posizionare il puntatore del mouse sul nome del file in oggetto (Allegato 2 DGUE ELETTRONICO) e cliccare con il tasto destro;
    b. selezionare, dal menù a tendina che compare, l'opzione "Salva link con nome" o "Salva destinazione con nome" (a seconda del quale browser si sta utilizzando per navigare);
    c. salvare il file sul pc (es. sul desktop, o in altra cartella) attraverso la finestra di dialogo che si presenta a schermo.
    Successivamente, seguire le istruzioni indicate al punto 2 e seguenti dell'art. 15.2 del Disciplinare di Gara.
    Cordiali saluti
    27/08/2018 13:14
  4. 14/08/2018 15:25 - Buongiorno, 
    in merito al punto 7.4 presente nel disciplinare di gara:"Il requisito relativo al possesso della certificazione di qualità, di cui al punto 7.3 lett. d), deve essere posseduto da ciascuna impresa raggruppata o consorziata" ; la sua mancanza  da parte  di una dell'imprese raggruppate è  motivo di esclusione?.
     


    A tale proposito si rileva quanto prescritto all'art. 7.4 del Disciplinare di Gara, come segue: "Il requisito relativo al possesso della certificazione di qualità, di cui al punto 7.3 lett. d), deve essere posseduto da ciascuna impresa raggruppata o consorziozata".
    27/08/2018 13:47
  5. 22/08/2018 17:23 - Spett.le AMTAB S.p.A.,
    in merito alla presente procedura di gara, al fine di porre in essere le valutazioni propedeutiche alla presentazione della nostra migliore offerta, si formulano i seguenti chiarimenti.
    * * *
    I. Sul Requisito di Idoneità
    Con riferimento al requisito di idoneità previsto all’art. 7.1 del Disciplinare di gara relativo all’Iscrizione alla CCIAA per attività coerenti con quelle oggetto della presente gara, si precisa che nel Certificato di iscrizione alla CCIAA della scrivente, l’oggetto sociale cita l’esecuzione di servizi in outsourcing di varia natura per enti pubblici e privati, e che inoltre fa specifico riferimento all’attività di custodia ex art. 134 TULPS.
    Si chiede cortese conferma che, in presenza delle due indicazioni sopra riportate, possa ritenersi soddisfatto il requisito di partecipazione.
    * * *
    I. Sul Requisito di Capacità Tecnica e Professionale
    Con riferimento al requisito di capacità Tecnica e Professionale previsto all’art. 7.3, lettera d), consistente nel “possesso di una valutazione di conformità del proprio sistema di gestione della qualità alla norma UNI EN ISO 9001:2015, idonea, pertinente e proporzionata al seguente oggetto: servizio di Portierato”, si precisa che il Certificato di qualità della scrivente, riporta come campo di applicazione la “progettazione ed erogazione, in regime di outsorcing, di servizi consulenziali e professionali per le imprese nell’ambito degli sport ed eventi (IAF 35)”.
    Si chiede cortese conferma che il campo di applicazione sopra indicato sia pertinente al servizio di portierato e che pertanto possa ritenersi soddisfatto il requisito di partecipazione
    Si ringrazia anticipatamente per la preziosa collaborazione e si resta a disposizione per qualsivoglia chiarimento dovesse occorrere.
    Cordialmente.
    MANPOWERGROUP SOLUTION SPORT AND EVENTS SRL
     


    A tale proposito, per la partecipazione alla procedura concorsuale in corso ed al possesso dei requisiti richiesti, si rileva quanto prescritto dai punti 7.1 - 7.2 - 7.3 - 7.4 e 7.5, dell'art. 7 del Disciplinare di Gara.
    28/08/2018 12:25
  6. 30/08/2018 09:47 - Relativamente al quesito del 10/08/2018 15:16 (DGUE), il problema riscontrato continua a persistere. La risposta già fornita è riferita alla procedura da seguire per la generazione del DGUE, mentre il problema che ancora persiste è di altra natura ossia il file "ESPD Request" da Voi fornito genera il seguente errore: "Non è stato possibile leggere correttamente il file caricato".
    In attesa di un VS riscontro,
    porgiamo distinti saluti
    Grazie


    Buongiorno,
    in riferimento al chiarimento relativo al malfunzionamento del DGUE ELETTRONICO, si comunica che è stato caricato, nella sezione degli allegati pubblici di gara, un file (espd-request) perfettamente funzionante.
    Distinti saluti
    04/09/2018 10:20
  7. 05/09/2018 13:08 - Seguendo la procedura da Voi indicata per la generazione e compilazione del DGUE elettronico, confermiamo che il file ESPD-request ad oggi presente nella sezione degli allegati pubblici di gara è funzionante, nel senso che (contrariamente a quanto accadeva con il primo file) dà la possibilità di avviare la procedura di compilazione del DGUE.

    Tuttavia, mentre consente di compilare correttamente e con tutte le informazioni necessarie la Parte II e la Parte III, non consente di compilare nel dettaglio la Parte IV: Criteri di selezione.

    Più precisamente, relativamente alla parte IV, non compaiono le sezioni A (Idoneità), B (Capacità economica e finanziaria) C (Capacità tecniche e professionali) e D (Sistemi di garanzia della qualità e norme di gestione ambientale). Il sistema manda direttamente alla Parte V, senza dare la possibilità di compilare le citate sezioni della Parte IV, che sono invece indispensabili.

    Vi preghiamo quindi di verificare la funzionalità della procedura elettronica e di indicarci le soluzioni adottate per consentirci di completare adeguatamente la compilazione e generazione del DGUE ELETTRONICO.
    Qualora non fosse possibile risolvere il problema, procederemo a compilare ed allegare alla documentazione di gara il il Modello di formulario standard per il DGUE.

    Grazie

    Cordiali saluti


    Nella compilazione del DGUE elettronico, è possibile compilare la Parte IV (come riportato nell’allegato “disciplinare telematico” alla sezione 15.2 – Parte IV) semplicemente selezionando il SI oppure il NO a seconda che si ritenga di possedere tutti i requisiti richiesti.
    06/09/2018 16:52
  8. 06/09/2018 16:37 - Buongiorno,
    relativamente al quesito del 06/08/2018 16:07, dove viene detto che la relazione tecnica deve essere composta da un massimo di 30 cartelle e che con il termine “cartella” si intende una pagina fronte-retro, si chiede se tale relazione debba essere di 60 pagine.
    Questo alla luce del fatto che, essendo la presente una procedura di gara telematica, non si capisce come si possa poter parlare di “pagina fronte – retro”.
    In attesa di cortese riscontro, l'occasione è gradita per ringraziare e porgere distinti saluti.
    Dott. Daniele Carella
    Ufficio Gare & Progetti
    LEADER SERVICE SOC. COOP.
    Via San Giorgio Martire, 76 – 70132 BARI
    Tel. 080 5358592


    Si, la relazione tecnica deve essere composta da massimo 60 pagine.
    06/09/2018 17:03
  9. 07/09/2018 11:03 - Relativamente alla risposta fornita in merito al quesito sulla compilazione del DGUE elettronico trasmessoVi in data 05/09/2018, chiaramente prima di sollevare ilproblema è stato selezionato il campo NO.
    Come da Voi giustamente precisato, a quel punto dovrebbero comparire tutte le pertinenti sezioni della Parte IV, così da consentirne la compilazione.

    La prova è stata fatta prima di richiedere il chiarimento formulato in data 05/09/2018. In data odierna, a seguito della Vostra risposta in merito, è stata effettuata una ulteriore prova, ed il problema persiste: sia che si selezioni il campo SI, sia che si selezioni il campo NO, le varie sezioni della parte IV continuano a non comparire. Il sistema preclude quindi la possibilità di compilarle.

    Chiediamo quindi cortesemente, quale soluzione poter adottare, in assenza della quale l'unica alternativa valida rimane quella di compilare e presentare lo schema di formulario standard del DGUE.
    Grazie
    Cordiali saluti
     


    Si ribadisce che il DGUE elettronico messo a disposizione da questa stazione appaltante, relativamente ai requisiti di cui alla Parte IV, consente la sola indicazione del possesso o meno di tutti i requisiti prescritti dagli atti di gara.
    Si precisa pertanto che non è permessa, perchè non richiesta, la compilazione delle singole sottosezioni relative ai criteri di selezione.
    Si precisa inoltre che i concorrenti, a pena di esclusione, devono essere in possesso dei requisiti di cui al Punto 7 del disciplinare di gara.
    Saluti
     
    07/09/2018 12:14
TuttoGare

Norme tecniche di utilizzo | Policy Privacy | Help Desk 895 500 0024 - Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

AMTAB S.p.A.

viale Jacobini, Z.I. - Bari (BA)
Tel. 08053932-24/09 - Fax. 0802172729 - Email: appalti@pec.amtabservizio.it - PEC: appalti@pec.amtabservizio.it -